lunedì 22 dicembre 2008

Aria di Natale: Wiimusic

I post di questa settimana sono molto ambiziosi, a partire dal titolo! Oggi vi parlo di Wii music. Spiegare a fondo cos'è non è facile e, al solito, mi farò aiutare da un video:



Il gioco in questione è forse il più ambizioso fra quelli sviluppati da NINTENDO per console WII. Portare sullo stesso livello musicisti è il sogno di molti, e forse questo è un primo importantissimo passo. Qui non si tratta di abbattere mostri vari o raggiungere un determinato score. E nemmeno di assaporare un amaro GAME OVER.
In WII MUSIC siamo tutti invitati a fare musica.

Tanti sono i giochi in cui siamo chiamati a suonare questo o quello strumento. Recentemente abbiamo visto "guitar hero" che ci vedeva tutti chitarristi. Andando indietro nel tempo ricordo "donkey konga" (bonghi) o "samba de amigo" (maracas).
Ma in Wii Music abbiamo a disposizione oltre 60 strumenti. E lo scopo non è eseguire delle semplici cover facendo attenzione a non sbagliare la nota. Il vero e proprio motore di questo gioco è improvvisare e riorganizzare il brano come meglio ci aggrada. Avete voglia di rifare "Every breath you take" dei Police in versione jazz? "Woman" di John Lennon in versione reggae? "The Legend of Zelda" per piano solo? Tutto è possibile, con tanto di video del brano e scelta della migliore copertina, con possibilità di condividere tutto con altri utenti di Wii music tramite la connessione internet.

Ogni brano può essere risuonato utilizzando le sei tracce presenti. Non vi piace il piano e volete inserire una parte di chitarra? Al posto del basso elettrico volete un contrabbasso? Divertiamoci a cambiare le carte in tavola. Non è necessario essere musicisti, come dicevo. La cosa più importante è aprire la mente e abbandonarsi alla voglia di suonare che c'è in tutti noi. Un maestro virtuale prende per mano il giocatore e spiega l'utilizzo originale degli strumenti attraverso il wiiremote (l'originalissimo pad che percepisce i nostri movimenti), lo guida attraverso i vari arrangiamenti ed infine illustra in profondità e con chiarezza i vari stili presenti.

Seguo lo sviluppo di questo gioco fin dalla sua prima presentazione, circa due anni fa. Ora finalmente è uscito (fine novembre) e fin dalle prime battute mi sono accorto del suo potenziale. Creare una serie di alternative a brani più o meno famosi e metterle in condivisione con possibilità di infinite variazioni nello stile e nel tempo. Partecipare attivamente ad un brano musicale e non passivamente.
Già nei miei servizi su "Noodle" auspicavo questa realtà. Scegliendo "Creative Commons" speravo proprio in cose come questa. Rielaborare pensieri musicali e perchè no migliorarli, anche stravolgendone l'idea di base.

Wii music ci presenta tutto sotto forma di gioco ma....non dimentichiamo che l'approccio alla musica è un gioco.

In questi giorni sono alle prese proprio con il top game della Nintendo. Se siete già possessori della console e del gioco contattatemi per lo scambio del codice (tramite questo scambio è possibile condividere le canzoni create con wiimusic).

Se invece ancora non avete tutto questo ma vi ho fatto venire l'acquolina in bocca....ecco qualche altro video e una panoramica di quello che serve per cominciare questa splendida avventura!

GIOCARE A WII MUSIC: COSA SERVE

- un televisore
- una console wii, un wiiremote e un nunchuk (tutto presente nella confezione Wii - circa 250 euro)
- il gioco wii music (circa 49 euro).
- possibilmente una connessione internet wi-fi (per avere la possibilità di condividere i brani)

Sono a vostra disposizione per qualsiasi domanda o dubbio!





2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao, non trovo nessuno con cui scambiare i codici di Wii Music! Penso sia il gioco più sottovalutato della storia.

Se ti va di mandarmi qualche video così ci suono sopra, mandami un messaggio sul WII:

Teodoro
0769 6133 5781 7675

Fabio ha detto...

Ciao Teodoro, molto volentieri.
Il mio cod. wii è :


6423 3418 7628 5053


Se ripassi di qui dimmi se mi hai addato (naturalmente su wii non riesco a mandarti un messaggio), così ti mando qualche brano!

Ciao.