martedì 13 febbraio 2018

Notte in Blu 97 - Very Sweet



Una notte dolce, coccolati dall'organo Hammond. Il suo suono può essere potente, graffiante ma anche delicato. E se chi lo suona fa parte della storia del soul o del blues o del jazz, e se alziamo il volume, e se lo teniamo alto per un po'... oltre ad essere coccolati potremo ascoltare dell'ottima musica. Una puntata rilassata ma non per questo meno importante anzi, tanti contenuti musicali, tanta storia. Tutto riascoltabile in questo sito ricordando che si tratta di una trasmissione di Radio Noventa . Vi invito ad ascoltare tutte le altre trasmissioni andando direttamente sul sito. Qui sotto la playlist della puntata, buon ascolto.

Song of the Soul - Jack McDuff
Misty - Jimmy McGriff
Messin’ Around - Jimmy Smith
Afrodesia - Dr. Lonnie Smith
You’ve Changed - Eddie Louiss
Season’s Trees - Daniele Luppi feat. Norah Jones


martedì 6 febbraio 2018

Notte in Blu 96 - Hot Things



Il calore, questo il tema della puntata n. 96 di Notte in Blu. Caldo sensuale, il fuoco che infiamma l'anima. Tanti artisti anche diversi fra loro, Prince e...per la prima volta Peter Gabriel alle prese con la classica Summertime (Larry Adler all'armonica). Gli sconosciuti (fino ad oggi, per me) Saravah Soul poi torniamo dalle parti del Blues con Sue Fowley Muddy Waters. Potete ascoltare questa e le ultime puntate qui sul Blog e vi ricordo che tutti i venerdi c'è la diretta di Notte in Blu, dalle 22.30, su Radio Noventa .  Qui sotto la Playlist completa della puntata. Buon ascolto, in alto il volume!

Summertime - Peter Gabriel
Hot Thing - Prince
Baby’s Looking Hot - Jeff Healey Band
Fire - Saravah Soul
Soul on Fire - Joe Bonamassa
Fire - Etta James
Fire and Rain - James Taylor
Wind Blues - Floyd Dixon
The Wind - Sue Fowley
Blow Wind Blow - Muddy Waters
Wind Song - Gregory Porter


martedì 23 gennaio 2018

Notte in Blu 95 - Latin


Ascoltare musica senza sapere dove è stata suonata, da chi, con quali strumenti. E magari farlo con musica conosciuta, lo sforzo per "dimenticare" è maggiore, cosa ne guadagna l'ascolto? Abbandonarsi ai suoni senza pensare alle dita che arpeggiano sulla chitarra o sul piano. Una puntata Zen è quello che ho cercato di creare, un po' mistica, senza riuscirci completamente e puntando su un genere un po' inusuale per Notte in Blu. Per ascoltare la puntata eccovi il link:


Anche se lo sapete già, è tutto ascoltabile sul player di questa pagina. Ultima puntata, puntata precedente, tutto o quasi. E se proprio siete curiosi ecco la playlist (ma prima ascoltate, per questa volta):

Sunny - Elisabeth Kontomanou
Donde Estabas Tu - Omara Portuondo
Siempre En Mi Corazon - Omara Portuondo
El Bodeguero - Ruben Gonzalez
Woke Up This Morning - B.B. King
Oye Como Va - Santana
O.D.G. - Wes Montgomery
Chittlins con Carne - Kenny Burrell
El Hombre Que Yo Amè - Omara Portuondo


martedì 16 gennaio 2018

Notte in Blu 94 - Con Hot Shanks




Puntata interessantissima quella andata in onda (in diretta) venerdi scorso. Quando ci sono ospiti tutto cambia, il tempo si dilata e ci scopriamo ad ascoltare interessati quanto hanno da dirci. Inoltre per la prima volta ho utilizzato Skype con ottimi risultati, e per la prima volta grazie alla proposta del gruppo stesso c'è stato un momento "live" virtuale, con i musicisti che suonavano in un sottoscala in Sicilia, ripresi da una radio veneta che esce in tutto il mondo. 
Per ascoltare la puntata ecco il link: 


Oppure restate comodamente in questo Blog, è tutto automatico. Se vi interessa la playlist eccovi accontentati:


Higher Ground - Stevie Wonder

She Caught the Katy - Hot Shanks Blues Band
Hide Away - Hot Shanks Blues Band
My Home Are You - Hot Shanks Blues Band
Iko Iko - Hot Shanks Blues Band
I Just Want To Make Love With You - Hot Shanks Blues Band
Messin’ With The Kids - Hot Shanks Blues Band
Sir Duke - Stevie Wonder



martedì 2 gennaio 2018

Notte in Blu 93 - Finger Crossed

Ultimo appuntamento per il 2017 con Notte in Blu. Puntata interessantissima per la musica - presento fra gli altri Jimmy Carl Black, primo batterista dei Mothers di Frank Zappa - e per gli ospiti. Reduci da una "riunione-pizza" alcuni speakers di Radio Noventa mi han fatto visita e...ho aperto i microfoni nel corso della puntata. In playlist tanti pianisti "sconosciuti" come Mitch Woods e Benjie Porecki, il ritorno di Gregory Porter e un finale Motown con i Jackson 5. 

The Indian of the Group - Richard Ray Farrell and Jimmy Carl Black
Fever - Jimmy Carl Black
Big Leg Emma - Jimmy Carl Black
I’ve Got My Fingers Crossed - Richard Ray Farrel and Marco Pandolfi
Natch’ Man - Richard Ray Farrell
Gumbo Blues - Mitch Woods
Are You Cryin’ - Benjie Porecki
Howlin’ For My Darlin’ - Sue Fowley
Musical Genocide - Gregory Porter
Shine - Holmes Brothers
That’s How It Goes - Marcia Balls
Back To The River - Susan Tedeschi
Blame It To The Boogie - Jackson 5



martedì 26 dicembre 2017

Notte in Blu 92

Sempre più vicini a fine anno. Buone Feste a tutti, Notte in Blu vi tiene compagnia con una puntata "coccolosa". Brani da caminetto ma ottimi interpreti e ... belle canzoni. La scelta della playlist parte sempre con un punto interrogativo che poi si risolve in un punto esclamativo. Anche in questa occasione, nella mia ricerca, sono arrivato ad un risultato soddisfacente seppur casuale. Ascoltare per credere. 

Moonlighting - Al Jarreau

Soul Inspiration - Anita Baker
Can't Hide Love - Earth Wind & Fire
Game People Play - The Spinners
Groove With You - The Isle Brothers
I Want You - Marvin Gaye
Pieces of Me - Ledisi
Sign Your Name - Terence Trent D'Arby
I'll Be Good To You - Quincy Jones
Mother Popcorn - James Brown
Knee Deep - Funkadelic



martedì 19 dicembre 2017

Notte in Blu 91

E' sempre un piacere presentare Notte in Blu. Son partito "ristretto", le prime puntate erano essenzialmente dedicate al blues nel corso degli anni mi sono allargato ora propongo soul, rhythm and blues, funky, rock'n'roll. Sempre tenendo bene acceso il faro del blues, ovviamente. In questa puntata, la 91, propongo alcune interpretazioni degli Emerson Lake and Palmer gruppo o meglio "super gruppo" degli anni '70 che molto deve alla musica afroamericana, pur utilizzando anche synth e sperimentando non poco sui suoni. Poi però son voluto tornare a casa, ho proposto il caro Robben Ford che continua a sfornare musica stupenda (propongo 2 brani di un album del 2015), Peter Green e poi...tanti musicisti italiani. Buon ascolto (l'ultima puntata parte in automatico sul blog senza andare sul sito della radio e potete ascoltare anche le precedenti).

Ecco la playlist:

I Believe in Father Christmas - E.L.P.
Honky Tonky Train Blues - E.L.P.
Tiger in a Spotlight - E.L.P.
Rose of Sharon - Robben Ford
Stone Cold Heaven - Robben Ford
Heart of Stone - Peter Green Splinter Group
Coward Blues - Mr. Wob and the Canes
Heavy Love - Guitar Bo'
Manhole's Mud - The Twisters with Alice Violato
Last Night in Atlanta - Enrico Crivellaro
No More Blue - Roberto Ciotti